Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog di Confcontribuenti (Sez.Piemonte) e UpL

BASTA TASSE: INIZIATIVA CONFCONTRIBUENTI

19 Marzo 2011 , Scritto da Confcontribuenti Piemonte Con tag #ITALIA

Comunicato congiunto di ConfContribuenti, Tea Party Italia e UpL:

Milano, 14 marzo 2011. Giancarlo Pagliarini è il primo candidato a firmare l'Impagno a Difesa dei Contribuenti promosso congiuntamente da ConfContribuenti, Tea Party Italia e UpL. Con questa iniziativa ConfContribuenti, Tea Party Italia e Unione per le Libertà vogliono vincolare i candidati alle prossime elezioni comunali alla riduzione della spesa pubblica e delle tasse, facendoli sottoscrivere degli impegni precisi. Gli elettori potranno quindi sapere quali sono i candidati che si impegnano a non mettere le mani nelle loro tasche e potranno scegliere al meglio il candidato sindaco, il partito o il candidato consigliere a cui dare i loro voti e le loro preferenze.

"E' con grande piacere che accogliamo la firma di Giancarlo Pagliarini, candidato a sindaco di Milano, un politico che da sempre si batte per un federalismo fiscale che responsabilizzi gli amministratori locali, per una scelta degli amministratori fondata sulla loro competenza e non sull'appartenenza agli schieramenti politici e per una maggiore partecipazione dei cittadini alle decisioni dei governi locali con lo strumento del referendum" ha dichiarato Giacomo Zucco, coordinatore del Tea Party Italia in Lombardia.

Elisa Serafini, tesoriere di ConfContribuenti, fa sapere che "l'iniziativa non è circoscritta a Milano: verrà proposta in tutte le 7 città capoluogo di regione che vanno al voto tra 2 mesi ed è aperta a chiunque voglia aderire nelle altre città. Invitiamo quindi gli interessati a contattarci per promuovere l'Impegno a Difesa dei Contribuenti nella loro città, i candidati a sottoscriverlo e le Associazioni di Categoria a dare un peso ancora maggiore all'iniziativa con una loro adesione."

ConfContribuenti Piemonte e UpL sono impegnate attivamente nella nostra Regione, il Piemonte, che vedrà andare al VOTO importanti città, TORINO in primis, a dare massima diffusione a tale iniziativa, certi di una favorevole adesione da parte dei Candidati Sindaco e dei Candidati alle Comunali.

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post