Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog di Confcontribuenti (Sez.Piemonte) e UpL

Casta, casta, casta! quanto ti.......!

13 Luglio 2011 , Scritto da Confcontribuenti Piemonte Con tag #ITALIA

Casta, casta, casta! quanto ti.......!


RACCOLTA DI FIRME*** 

 Il nuovo testo dell'emendamento mette fine (per ora) ad una giornata parlamentare incandescente. Tutto cominciava quando all'interno del Pdl partiva una raccolta delle firme per protestare contro la manovra. Le sigle in breve tempo erano circa un'ottantina.
 «Fino a quando non verrà tolta la norma che abolisce gli ordini professionali, noi il testo - assicurava un avvocato del Pdl - non lo voteremo mai dovesse anche cadere Tremonti». Un'altra norma contro la quale si alzavano le barricate tra i berlusconiani era quella che renderebbe incompatibile l'incarico di parlamentare con quello di sindaco o di presidente di provincia. Solo alla Camera gli interessati sono 9 presidenti di provincia e 6 sindaci. «E state pur certi - si assicurava ancora nel Pdl - che anche quella norma deve saltare se vogliono che votiamo la manovra».
Sacrifici sempre e solo per gli altri, vero? ma nn vi vergognate?

BASTA STATO, BASTA CASTA. AVETE ROTTO. 
DIAMO INIZIO ALLA RIVOLUZIONE. QUELLA LIBERALE, LIBERISTA E LIBERTARIA. DALLA PARTE DELL'INDIVIDUO. DI CHI LAVORA E PRODUCE RICCHEZZA. RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA LIBERTA'. BASTA ESSERE SCHIAVI. 
BASTA, BASTA, BASTA!

***Ma una bella raccolta di firme contro questa "casta" no? 
Arridateci i FORCONI! 
ROTTAMIAMOLI TUTTI!

 Dott. Galgano PALAFERRI 
Direzione Nazionale P.L.I.
Segretario "Presidio Liberale Città di Torino Luigi EINAUDI"
Coordinatore Nazionale "Unione per le Libertà"
Contact: 3406703498

                                                    http://www.pli_galganopalaferri.ilcannocchiale.it/                                                                                       

"I governi diventano liberali solo quando vi sono costretti dai cittadini" (Ludwig von Mises)

 

Uguali  nelle  opportunità,  diversi  nelle  aspirazioni,  liberi  nelle  scelte.


Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post