Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog di Confcontribuenti (Sez.Piemonte) e UpL

Nota Politica: Se si Andasse a Votare la prossima Domenica (19 Giugno), Non c’è più Storia Vince il CentroSinistra, Il Movimento 5 Stelle si Avvicina alla Soglia del 3%.

18 Giugno 2011 , Scritto da Confcontribuenti Piemonte Con tag #ITALIA

TRATTO DA: www.rischiocalcolato.it

 

Ogni mese Rischio Calcolato mette in linea il grafico dello spread fra le coalizoni che ad oggi “sarebero” sulla scheda elettorale.

Viene fatta una Media Mobile a 10 sondaggi (su un campione degli ultimi 127 sondaggi) tra quelli pubblicati sui giornali, quelli che appaiono in televisione e quelli più importanti e autorevoli che appaiono in rete. Il servizio viene offerto in collaborazione con Scenari Politici.

ScreenHunter 02 Jun. 17 15.55 Nota Politica: Se si Andasse a Votare la prossima Domenica (19 Giugno), Non cè più Storia Vince il CentroSinistra, Il Movimento 5 Stelle si Avvicina alla Soglia del 3%.
 

ScreenHunter 03 Jun. 17 15.56 Nota Politica: Se si Andasse a Votare la prossima Domenica (19 Giugno), Non cè più Storia Vince il CentroSinistra, Il Movimento 5 Stelle si Avvicina alla Soglia del 3%.
Ultimo dato al 14- Giugno -2011

Media Mobile a 10 sondaggi:

Centro Destra(PdL,Lega,La Destra,altri di cdx): 40,58% da 41,29% (-0.71% dal 25 Maggio)

Centro Sinistra(Pd,IDV,SeL,Psi,Comunisti,Radicali,Verdi,altri di csx): 43,0% da 42,40% (+0,60% dal 25 Maggio)

Terzo Polo(UDC,Fli,Api,Mpa): 12.06% da 12,52% (-0.46% dal 25 Maggio)

Movimento 5 Stelle: 2,88% da  2,60%  (+0,28% dal 25Maggio)

COMMENTO:La differenze fra la media a 10 sondaggi fra CentroDestra e CentroSinistra è ai massimi da quando è in carica questo governo e certamente tenderà ancora ad umentare almeno fino a sopra il 3,5% (ora siamo a 2,42% in favore del centro sinistra).

L’opinione di Rischio Calcolato è che le cause della crisi del centro destra sono 2:

1) La mancata attuazione del programma di governo e l’aver messo al centro dell’azione politica e mediatica il “problema” della giustizia penale. Problema che è percepito a torto o a ragione come problema diSilvio Berlusconi e non del paese.

2) Silvio Berlusconi: Il premier non è più un valore aggiunto elettorale per la coalizione, anzi è un problema, ogni qual volta il Cav. indica la strada agli elettori, viene preso a ceffoni. A Milano Berlusconi è stato determinante per la sconfitta della Moratti e sospettiamo che se fosse stato zitto sui referendum il quorum si sarebbe raggiunto con più difficoltà.

Come noto l’orientamento politico prevalente di Rischio Calcolato è di  Destra Liberale, per questo motivo abbiamo deciso di attuare un iniziativa su facebook insieme a www.scenaripolitici.it.

Come elettori di centrodestra chiediamo le Dimissioni immediate di Silvio Berlusconi, la sua sostituzione con un altro leader che attui il programma di governo:

berlusconi ansa300 Nota Politica: Se si Andasse a Votare la prossima Domenica (19 Giugno), Non cè più Storia Vince il CentroSinistra, Il Movimento 5 Stelle si Avvicina alla Soglia del 3%. Cliccando su questo link, o sull’immagine arriverete sulla pagina facebook relativa all’iniziatva, nel momento in cui scrivo siamo già circa 490.

Una notazione per chi vuole aderire al gruppo in questione: Chi aderisce è un elettore di centrodestra NON antiberlusconiano in servizio militante permanente (tipo Finioti da curva Sud). Il gruppo in questione è formato da persone che riconoscono il valore e l’importanza della stagione politica di Silvio Berlusconi ma credono che quella stagione sia finita.

La ragione della richiesta di dimissioni nascono dalla sia dalla constatzione che l’attuale governo è bloccato dai problemi del premier e dai veti incrociati che lo riguardano, ma sopratutto, uno scenario di elezioni anticipate oppure a scadenza vedrebbe una sicura sconfitta del centrodestra con Berlusconi Premier, i numeri non mentono.

Aderite numerosi.

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post