Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog di Confcontribuenti (Sez.Piemonte) e UpL

OVVERO COME SPUTARE SUL PIATTO......

17 Luglio 2011 , Scritto da Confcontribuenti Piemonte Con tag #ITALIA

DA KULISCIOFF

Scandaloso spiderTruman

Sarà pure un fake, sto spiderTruman – il sé-dicentesi “portaborse precario” che col blog I segreti della casta di Montecitorio, da un paio di giorni dissemina in Rete le già note consuetudini dei mangia-casta a tradimento che sono i beneamati rappresentanti del Popolo. Si dice: ma questo perché parla solo ora? Evidentemente, gli è andato bene così finché è stato anche lui beneficiario del sistema, da portaborse speranzoso magari di poter passare, un giorno, dalla parte del titolare della borsa da portare. E visto che gli è andata male, si mette, per rivalsa, a sputtanare.

E poi, ci dicesse almeno qualcosa di inedito: ne avevano parlato Stella e Rizzo, ad esempio, dei trucchetti dei legislatori per utilizzare al meglio, per sé e famiglie, i denari da noi tutti versati come obolo fiscale al loro soddisfacente auto-mantenimento in vita; ma anche le indagini (e lo sciopero della fame) della radicale Rita Bernardini avevano fatto luce sullo spreco dissoluto degli affitti di Palazzo.

Niente scoop, quindi.  E poi il grosso dell’oscenità sta altrove: nei rimborsi elettorali, ad esempio. Bene, e allora? Un tour dei parlamenti civili europei consente di sottolineare cosa c’è che non va, in queste inezie di nostrana sprecopoli: niente palazzi in affitto fuori-mercato, da quelle parti, né trattamenti benessere all inclusive per deputato e consorte né commessi strapagati in livrea né scorte o auto blu o insopportabili minchiate da arricchiti di campagna né regimi previdenziali più favorevoli di quelli imposti a tutti gli altri, i cittadini-sovrani.

Alcuni amici liberali attribuiscono a questo improvviso surrogato d’indignazione 2.0 la medesima matrice forcaiol-qualunquista che ha sotterrato il bambino democratico primo-repubblicano lasciando invece che l’acqua sporca continuasse impunemente a sgorgare. Certo, il rischio quello è: un neo-manipulitismo farlocco di ritorno. Però, signori, qui la bolletta di quell’ormai economicamente insopportabile rappresentazione di pseudo-democrazia si fa cara assai, e per unilaterale decisione. E allora mi chiedo: ma in un regime liberale, non è il cittadino, il sovrano?

............

BEH, FACILE SPUTARE SUL PIATTO QUANDO TE LO TOLGONO DA SOTTO LA BOCCA. FARLO PRIMA, NO? COSI' E' DAVVERO TROPPO FACILE, MOLTO VENDICATIVO, DOPPIAMENTE MESCHINO.

<UpL>

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post