Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Blog di Confcontribuenti (Sez.Piemonte) e UpL

PER LA BIRMANIA

28 Novembre 2011 , Scritto da UpL Gal.Pal Con tag #ESTERI

UN APPELLO PER LA BIRMANIA

 

ASHIN SOPAKA, MONACO BUDDHISTA AMICO DI SOCIETÀ LIBERA, IL 15 NOVEMBRE HA OCCUPATO CON ALTRI MONACI UN EDIFICIO DEL COMPLESSO SACRO MAHAMUNI PAYA A MANDALAY IN BIRMANIA, PER CHIEDERE LIBERTÀ DI PAROLA, LA LIBERAZIONE DEI PRIGIONIERI POLITICI E LA CESSAZIONE DEI CONFLITTI POLITICI ED ETNICI IN BIRMANIA.

I MONACI HANNO INVIATO UNA LETTERA APERTA AL PRIMO MINISTRO BIRMANO U THEIN SEIN.

L'UNIONE PER LE LIBERTA', DA SEMPRE IMPEGNATA IN DIFESA DEI DIRITTI UMANI, OVUNQUE NEL MONDO, DOVE ESSI SIANO MINACCIATI O NEGATI, ESPRIME LA SUA CONDIVISIONE ED IL PROPRIO APPOGGIO ALL'IMPEGNO DEI MONACI BIRMANI ANCHE DIFFONDENDO LE LORO RICHIESTE.

 

Al Primo Ministro U Thein Sein,

 

Noi, i monaci e la gente della Birmania che desiderano la pace e la giustizia, chiediamo che i seguenti tre punti siano attuati immediatamente:

 

Liberare tutti i prigionieri politici attualmente detenuti in Birmania, inclusi i nostri fratelli monaci buddisti che sono stati arrestati mentre lottavano per la pace, la libertà e la giustizia.

Fermare la guerra civile con i nostri fratelli etnici, e cominciare a lavorare per la vera pace e riconciliazione con tutte le etnie e i gruppi di opposizione.

Smettere la censura e permettere ai monaci e alle persone la libertà di parola che porterà un bene maggiore per tutti.

I monaci buddisti e tutte le persone che stanno lavorando per la pace

 

 

Condividi post
Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post